Migliora i risultati dei tuoi post con Linkedin!

“LinkedIn non serve a niente”: questa è la frase che più spesso mi sento dire prima di iniziare a parlare per la prima volta con i miei clienti.

Vivi nell’era del digitale e che ti piaccia oppure no è il momento di fare un passo avanti. Mai come in questo periodo il fattore determinante per il successo di qualsiasi azienda è la sua digitalizzazione e presenza social. Oggi partiamo con uno dei social ritenuto come il “più professionale”, LinkedIn.

Effettivamente Linkedin nasce a Maggio del 2003 con il solo scopo di essere una piattaforma d’incontro virtuale tra professionisti.

Pensa che con l’advertising su Linkedin possono essere raggiunte 663,3 milioni di persone, praticamente il 12% della popolazione mondiale!

Attenzione, è fondamentale non solo avere un profilo LinkedIn, ma curare le connessioni che si instaurano e lavorare affinché l’algoritmo ti premi.

Veniamo a noi, in questa guida ti aiuterò con alcuni brevi suggerimenti ad ottimizzare i risultati dei tuoi post su LinkedIn.

  1. Pubblica il martedì e il giovedì tra le 9 e le 11, in base al nuovo algoritmo questi sono i giorni e gli orari migliori per pubblicare e raggiungere il maggior numero di utenti.
  2. Non includere nei tuoi post link che rimandano ad altri siti, LinkedIn penalizza contenuti di questo genere! Se vuoi condividere qualcosa extra-Linkedin inseriscilo nel primo commento invece che nel testo del post.
  3. Hai trovato interessante un contenuto pubblicato da un’altra pagina aziendale? perfetto! Attento però a non fare una semplice condivisione ma piuttosto inseriscilo in un nuovo post.

Diverse volte mi è stato anche chiesto: voglio ottimizzare il mio profilo personale o quello della mia azienda, come posso fare? o ancora, sono il proprietario di un’azienda e anche un professionista come è più opportuno che io apra il mio profilo Linkedin, come libero professionista o a nome della mia azienda?

Risponderò a tutte le domande nei prossimi articoli, resta connesso!

Sei incuriosito dall’articolo e vorresti maggiori info? Contattaci subito