Parlare di crisi economica senza aspirare a migliorare le potenzialità del proprio negozio o della propria attività commerciale, è sintomo di pigrizia. Per questo è importante rimanere al passo con i tempi, essere sempre aggiornati e migliorare la propria immagine aziendale attraverso gli strumenti che internet ci propone.

Il social Media Marketing  è uno strumento potentissimo utile per generare visibilità sui social media e sulle comunità virtuali e per fare questo è necessario integrare la comunicazione a 360° sulle diverse piattaforme del web. Attraverso il social media marketing ogni azienda ha la possibilità di incrementare le conversazioni e le comunicazioni con gli utenti e i consumatori, avvicinandosi in questo modo, al destinatario delle sue offerte. Quasi tutti ormai utilizziamo i social per comunicare, informarci, diffondere notizie, ed è per questo motivo che ricoprono un ruolo non indifferente nel posizionamento del marchio nella mente del consumatore.

Con l’uso di questi strumenti, le aziende avranno il vantaggio di comprendere cosa piace ai consumatori, attraverso l’indagine di mercato offerta gratuitamente dai social.

VANTAGGI

Promuovere l’attività attraverso l’utilizzo di post accattivanti o di fotografie che attraggono l’attenzione del cliente/consumatore

  • Velocizza la diffusione delle informazioni
  • Pubblicizzazione di un prodotto, offerta, sconto in tempo reale.
  • Passaparola tra gli utenti
  • Comunicazione tra il cliente e il consumatore
  • Visibilità
  • Aumento del traffico verso il vostro sito web
  • Fiducia degli utenti
  • Incremento delle vendite quando vengono pubblicizzati sconti o nuovi prodotti in promozione

Ma parliamo di statistiche che sono quelle che più interessano alle aziende per affidare il marchio alla professionalità di un social media manager. Vi basterà sapere che 198 milioni di utenti usano Facebook dal proprio smartohone, il 93% degli addetti usa i social media per lavoro, Linkedin ha 2 nuovi iscritti ogni secondo (Statistiche: Event report) . Inoltre:statistiche digital PR e Bee-social

  • il 21.2% delle aziende ha un sito web
  • 73% delle aziende attraverso i social hanno migliorato la propria immagine
  • il 37% delle aziende ha aumentato le proprie vendite
  • il 30% ha acquisito nuovi clienti
  • L’83% delle aziende usa Facebook,
  • il 74% delle aziende usa YouTube
  • il 64% delle aziende usa Twitter
  • il 21.2% delle aziende ha un sito web

QUANDO LA VOLONTA’ NON BASTA

Se aprirsi un profilo su un qualsiasi social network può rivelarsi semplice, gestirlo con l’obiettivo di ottenere precisi risultati lo è un po’ meno.

A monte deve essere fatta un’analisi dettagliata di tutto ciò che riguarda la comunicazione legata all’azienda, la quale possa permettere di realizzare una strategia che prenda in considerazione anche i social network come canali per veicolare il messaggio. Quando però tutto questo diventa difficile da gestire, sia per mancanza di competenze sia per mancanza di strumenti adeguati, è meglio prendere in considerazione la scelta di affidarsi a dei professionisti esterni che possano dare la giusta qualità alla comunicazione nel suo complesso.