Facebook Shops, Zuckerberg sfida Amazon

Facebook Shops, Zuckerberg sfida Amazon

Erano anni che Zuckerberg voleva lanciarsi nel settore dell’e-commerce, ma senza riuscirci davvero. Ora lo fa con Facebook Shops!

L’annuncio è arrivato durante una diretta online in cui Mark Zuckerberg ha ufficializzato il lancio di Facebook Shops. Si tratta di un angolo della piattaforma a disposizione dei negozi per vendere i propri prodotti e ricevere pagamenti. A utilizzarla per primi saranno gli utenti degli Stati Uniti. Si tratterà di uno strumento gratuito e facile da aprire. Una volta creato il proprio negozio, questo apparirà sul proprio account Facebook e Instagram per iniziare e presto anche su Messenger e WhatsApp.

Aspettiamoci quindi di entrare nell’era del social commerce, nella quale le attività locali o le piccole imprese possono lanciarsi alla conquista del mercato delle vendite online utilizzando direttamente i social network.

Facebook Shops: come funziona

Fino ad ora, la funzionalità più simile ad un e-commerce è stata la Vetrina. Ma Facebook Shops va ben oltre, offrendo alle Pagine la possibilità di creare gratuitamente un vero e proprio shop online, a cui gli utenti possono accedere indistintamente sia da Facebook sia da Instagram.

Gli amministratori hanno quindi la possibilità di creare un negozio in linea con l’immagine del brand.

Dalla loro parte, gli utenti possono visualizzare lo shop direttamente dall’account – sia Facebook sia Instagram – del brand, oppure dalle Stories e dagli annunci pubblicitari.

Una volta arrivati al negozio, possono sfogliare la collezione, salvare i prodotti che preferiscono ed effettuare gli ordini, sia sul sito web dell’azienda sia attraverso la piattaforma stessa.

E non è tutto. Facebook Shops al fine di garantire agli utenti un’esperienza di acquisto quanto più possibile simile a quella in un negozio fisico offre loro la possibilità di richiedere informazioni attraverso l’invio di messaggi su WhatsApp, Messenger e Instagram Direct.

In questo modo, i clienti potranno fare domande di ogni genere, ottenere supporto e persino tracciare le loro spedizioni.

Altra interessante novità è rappresentata dalla funzionalità Live Shopping, che permette di targare i prodotti all’interno di una Diretta in onda sia su Facebook sia su Instragram.

Il tag apparirà nella parte inferiore del video e gli utenti avranno la possibilità di acquistare i prodotti con un semplice tap.

Al momento non sappiamo quando Facebook Shops arriverà in Italia ma nell’attesa, possiamo cercare di capire come ognuno di noi potrà creare il proprio shop online!